Trovati 49 documenti.

Mostra parametri
Tempi difficili per la Costituzione
0 0 0
Libri Moderni

Zagrebelsky, Gustavo

Tempi difficili per la Costituzione : gli smarrimenti dei costituzionalisti / Gustavo Zagrebelsky

Bari ; Roma : Laterza, 2023

Abstract: Parlare dei costituzionalisti è come parlare di costituzione. Se essere costituzionalisti significa sfornare ‘pareri’, la costituzione anch’essa diventa un parere, anzi una somma di pareri. E diventa un parere persino che ci sia questa Costituzione e non un’altra. Un tempo, almeno su questo i costituzionalisti erano uniti: quella Costituzione alla quale hanno promesso di dedicare studi ed energie deve essere difesa e promossa. Oggi, un’epoca sembra tramontata e molti lavorano allo scopo opposto: cambiarla, renderla irriconoscibile. Naturalmente, si dice, lo scopo è sempre quello di migliorarla. Sono ancora costituzionalisti? La domanda è lecita. Talora sembrano ideologhi, altre volte politici, se non anche politicanti che usano la Costituzione come un mezzo e non come il fine, il fine ultimo che è la convivenza senza sopraffazione e senza violenza. «Che cosa stiamo diventando?» si chiede un costituzionalista che viene da tempi ormai lontani. È un destino finire tra gli ‘opinionisti’ da cui si pescano quelli più congeniali a questa o quella area politica, a questa o quella tesi? C’è un’Associazione dei costituzionalisti che riunisce circa 500 persone con il compito di «promuovere e difendere le peculiarità della cultura costituzionalistica». Che cosa sono queste peculiarità? Se c’erano, dove sono finite? Forse un tempo si sarebbe potuto rispondere. Oggi è difficile. «Sia chiaro – si dice in questo libro –, questa non è una critica, ma una constatazione e, insieme, una delusione, un dispiacere e, forse, un rimorso».

Il discorso al Senato della Repubblica del 13 ottobre 2022
0 0 0
Libri Moderni

Segre, Liliana

Il discorso al Senato della Repubblica del 13 ottobre 2022 / Liliana Segre ; [con un pensiero di Gian Antonio Stella]

San Dorligo della Valle : Einaudi Ragazzi, 2023

Abstract: Il discorso con cui Liliana Segre ha aperto i lavori della diciannovesima legislatura del Senato della Repubblica è profondo e toccante; sottolinea l’importanza delle istituzioni, la necessità di tornare a toni politici più rispettosi, l’urgenza di far sentire che lo Stato non abbandona nessuno. Un libro per tutti, necessario e ricco di passione, fonte di ispirazione per le nuove generazioni sui temi della libertà, dell’uguaglianza e della giustizia. Età di lettura: da 11 anni.

L'Italia e la sua Costituzione
0 0 0
Libri Moderni

Romanelli, Raffaele

L'Italia e la sua Costituzione : una storia / Raffaele Romanelli

Bari ; Roma : Laterza, 2023

Abstract: Senza dubbio, la Costituzione repubblicana ha contribuito a costruire l'Italia e a darle la sua forma attuale. Al tempo stesso, però, il nostro paese l'ha utilizzata e interpretata secondo le proprie necessità, mutate nel tempo, e le proprie identità. Nella matrice originale della Carta operano 'più valori che norme': i valori sociali delle maggiori forze in campo, cattoliche e social-comuniste, dettano l'agenda, sovrastando le culture liberaldemocratiche delle varie 'terze forze'. Negli anni si susseguono e puntualmente falliscono i tentativi di riformare la Costituzione, mentre si compie il ciclo della nascita e morte dei partiti, attraverso il terremoto di fine Novecento e l'affermazione di nuovi movimenti. Al sistema elettorale proporzionale subentra allora il fascino del maggioritario e, con esso, anche l'eterna paura del tiranno, dell'uomo solo al comando. Intanto l'arretramento dello Stato e la fine dei partiti hanno fatto emergere nella società civile e nella politica nuove costellazioni di interessi e di poteri, economici, territoriali, sociali, rafforzando antichi e nuovi 'corporativismi'. Sempre più incisivo, si afferma il ruolo esercitato nell'indirizzare le sorti del paese dal diritto, dai diritti, dalla magistratura e dalla Corte costituzionale.

La stella polare della Costituzione
0 0 0
Libri Moderni

Segre, Liliana

La stella polare della Costituzione : il discorso al Senato / Liliana Segre ; a cura di Daniela Padoan ; introduzione di Alessia Rastelli

Torino : Einaudi, 2023

Abstract: Nel centenario della marcia su Roma che dette inizio alla dittatura fascista tocca a Liliana Segre - che nel 1938 fu espulsa da scuola a causa delle leggi razziste e nel 1944 fu deportata ad Auschwitz - presiedere la prima seduta del Senato della XIX legislatura. Ne nasce un discorso memorabile, di rilevanza storica e civile, una dichiarazione d'amore per la Costituzione repubblicana, «non un pezzo di carta, ma il testamento di centomila morti caduti nella lunga lotta per la libertà». Se il fascismo è stato «il filo nero che dalle leggi razziali ha portato alla Shoah», l'articolo 3 della nostra Costituzione è la «stella polare» che, afferma la senatrice Segre, «bandisce le discriminazioni e impone alla Repubblica di rimuovere gli ostacoli che impediscono ai cittadini il pieno sviluppo dei loro diritti, delle loro libertà, della dignità». Completano il volume una accorta introduzione di Alessia Rastelli, un breve nuovo testo di Liliana Segre e il saggio conclusivo di Daniela Padoan, che situa il discorso al Senato nella parabola di una tra le più alte testimoni della Shoah. Introduzione di Alessia Rastelli.

Costituzione italiana
0 0 0
Libri Moderni

Montanari, Tomaso <1971- >

Costituzione italiana : articolo 9 / Tomaso Montanari

Nuova ed. aggiornata

Roma : Carocci, 2022

Abstract: Perché leggere la Costituzione italiana? E perché viene così spesso evocata nei dibattiti politici e citata sulle pagine dei giornali, a volte senza neanche essere ben conosciuta? Che cos'hanno di speciale i dodici articoli con cui si apre? I principi e i diritti fondamentali che vi sono enunciati sono viva realtà? Nel settantesimo anniversario della sua nascita, una serie di brevi volumi illustra la straordinaria ricchezza di motivi e implicazioni racchiusa nei principi fondamentali della nostra Costituzione ricostruendone la genesi ideale, ripercorrendo le tensioni del dibattito costituente, interrogandosi sulla loro effettiva applicazione e attualità. Mai come oggi il nono dei dodici principi fondamentali che tratteggiano il volto della Repubblica ha goduto di fortuna e consenso popolare: oggi che esso è di fatto negato da leggi e politiche. Nel 1948 la Costituzione ha spaccato in due la storia della cultura e della ricerca scientifica italiane, assegnando a spiagge e montagne, a musei, università e chiese una missione nuova al servizio del nuovo sovrano: il popolo, cioè noi tutti. La storia dell'arte è in grande parte la storia del potere di re e papi, granduchi e tiranni, principi e banchieri. Ma il progetto della Costituzione ha cambiato questa storia, dando parole nuove a una tradizione secolare che suggeriva che proprio l'arte e il paesaggio fossero leve potenti per rimuovere gli ostacoli all'eguaglianza e permettere il «pieno sviluppo della persona umana» (art. 3).

Ventuno
0 0 0
Libri Moderni

Cappelletto, Romano - Iantosca, Angela

Ventuno : le donne che fecero la Costituzione / Romano Cappelletto, Angela Iantosca ; prefazione di Livia Turco

Milano : Paoline, 2022

Abstract: Chi sono le ventuno donne che hanno contribuito all'elaborazione della Costituzione italiana? Quali sono le loro storie, la provenienza, le battaglie che hanno portato avanti, sacrificando spesso la vita privata e la propria famiglia in nome di un bene comune? Questo libro prova a raccontarlo attraverso le loro stesse voci, con una narrazione in prima persona che restituisce ai lettori la passione di chi ha partecipato alla ricostruzione di un Paese appena uscito da una devastante guerra. Il testo, rivolto agli studenti delle scuole secondarie di I e II grado, intende ricordare quelle figure, spesso dimenticate, che hanno lottato senza mai tirarsi indietro e mostrare quanta strada ci sia ancora da fare, oggi, per attuare i princìpi e le battaglie di ieri.

La Costituzione presbite
0 0 0
Libri Moderni

Celotto, Alfonso

La Costituzione presbite / Alfonso Celotto

Firenze ; Milano : Bompiani, 2022

Abstract: Secondo me è un errore formulare gli articoli della Costituzione collo sguardo fisso agli eventi vicini, alle amarezze, agli urti, alle preoccupazioni elettorali dell'immediato avvenire in mezzo alle quali molti dei componenti di questa Assemblea già vivono. La Costituzione deve essere presbite, deve vedere lontano, non essere miope. Non ci sono parole migliori di quelle spese da Piero Calamandrei nella seduta dell'Assemblea Costituente del 4 marzo del 1947 per cogliere il senso profondo della nostra Costituzione. Oggi, dopo settantacinque anni, dobbiamo chiederci: la nostra costituzione ha saputo guardare lontano? Il divorzio, l'aborto, la fecondazione assistita, la tutela della privacy, il matrimonio omosessuale, l'eutanasia, ma anche i referendum elettorali, il passaggio al maggioritario, il ruolo delle autonomie locali, la crisi dei partiti, il sempre più smaccato leaderismo, sono tutti temi che in Costituzione trovano soltanto un accenno o forse un principio e che pure sono stati riportati nell'alveo dei valori della Carta del 1948. Negli ultimi anni si sono aperte le sfide della democrazia digitale e della tecnocrazia: dobbiamo capire se e quanto la nostra Costituzione è in grado di farvi fronte.

Lettera alla Costituzione
0 0 0
Libri Moderni

Zuppi, Matteo

Lettera alla Costituzione : con l'ultima lezione di Valerio Onida / Matteo Zuppi ; postfazione di Pierluigi Consorti

Bologna : EDB, 2022

Abstract: Scrivere alla «cara Costituzione» era stato per il cardinal Matteo Zuppi «un'occasione per sottolineare la necessità di ricostruire, nel pieno della pandemia, quel senso civico nazionale che, dopo la catastrofe bellica, aveva permesso di dare vita a un patto costituzionale sul quale è fondata la Repubblica» (dalla postfazione). Zuppi e Valerio Onida, con linguaggi diversi, il primo con una lettera, il secondo in un dialogo con gli studenti, avvertono sulla necessità di andare oltre la Costituzione per superare le anguste barriere nazionali, affidandosi a istituzioni sovranazionali in grado di perseguire un bene che sia davvero comune. Postfazione di Pierluigi Consorti.

La più bella del mondo
0 0 0
Libri Moderni

Veltroni, Walter - Clementi, Francesco <1975->

La più bella del mondo : la Costituzione raccontata a ragazze e ragazzi / Walter Veltroni con Francesco Clementi ; illustrazioni di Marcella Onzo

Milano : Feltrinelli Kids, 2022

Abstract: Quest'anno la Costituzione compie 75 anni. Un compleanno importante, eppure la legge fondamentale della Repubblica italiana è una signora invecchiata con pochissime rughe: è ancora la legge delle leggi, quella su cui si basano il nostro essere cittadini e, anche se può sembrare strano, le nostre vite. Per mostrarci quanto la Costituzione sia ancora viva e riguardi tutti da vicino, anche le ragazze e i ragazzi, Walter Veltroni ci racconta i dodici principi fondamentali della Carta, che corrispondono agli articoli iniziali, attraverso le storie di dodici bambini. Alcuni sono personaggi di fantasia, altri sono esistiti per davvero, ma tutti, attraverso le loro vicende e riflessioni, ci mostrano il significato più profondo della Costituzione. Ogni storia illustra temi essenziali come dignità, diritti, accoglienza, pace, autonomia ed è seguita dalla spiegazione di Francesco Clementi, professore di Diritto pubblico italiano e comparato, che ci indica alcuni modi per tradurre i principi alla base della nostra Carta. Età di lettura: da 11 anni.

La Costituzione attraverso le donne e gli uomini che l'hanno fatta
0 0 0
Libri Moderni

Gratteri, Nicola - Nicaso, Antonio

La Costituzione attraverso le donne e gli uomini che l'hanno fatta / Nicola Gratteri, Antonio Nicaso ; illustrazioni di Marta Pantaleo

Milano : Mondadori, 2022

Abstract: La vita di Sandro Pertini spesa a combattere per la libertà, la pace, la giustizia. Le battaglie di Lina Merlin, Adele Bei, Teresa Noce per l'emancipazione femminile. La centralità data al lavoro da Giorgio La Pira. La regia di Giuseppe Dossetti per bilanciare l'eccezionale peso della Chiesa in un Paese laico. La parità dei diritti di tutti gli esseri umani rivendicata da Elettra Pollastrini... Mentre nel 1946 gli uomini e le donne della Costituente danno forma agli articoli che compongono la nostra Costituzione, nelle loro orecchie si avverte l'eco delle voci di straordinari pensatori del passato come Machiavelli e Cattaneo, e nelle loro mani si intravede un testimone che passa a personaggi più recenti, come Rita Levi-Montalcini, Franca Viola e Primo Levi, per arrivare fino a noi. Perché a nostra volta si protegga e mantenga viva l'eredità di libertà, uguaglianza, diritti che ci è stata consegnata. Dai fatti che hanno portato alla nascita della Costituzione, passando attraverso i suoi dodici principi fondamentali e i temi essenziali, un libro sugli uomini e le donne che hanno tradotto in gesti concreti i principi di libertà e dignità della nostra Carta.

Alle radici romane della Costituzione
0 0 0
Libri Moderni

Valditara, Giuseppe

Alle radici romane della Costituzione : persona, famiglia, Stato, proprietà, libertà / Giuseppe Valditara

Milano : Guerini, 2022

Abstract: Sempre al centro del dibattito pubblico, la Costituzione italiana non smette mai di presentarsi come un testo imprescindibile a cui riferirsi, frutto di convergenza di culture politiche differenti. Per poterne comprendere appieno la straordinaria longevità è però importante partire dallo studio dei suoi principi ispiratori. In particolare, sull'impianto della Carta costituzionale e su alcuni suoi snodi fondamentali (i concetti di persona, famiglia, Stato, proprietà e libertà), bisogna riconoscere l'influenza, sia per adesione sia per opposizione, del diritto e della cultura romana. Un'operazione culturale che ci illumina su come i Padri fondatori della Repubblica italiana vedevano il loro presente e immaginavano il nostro futuro.

E' nata l'Italia
0 0 0
Libri Moderni

Tortora, Nadia

E' nata l'Italia : Costituzione di uno Stato Libero / Nadia Tortora ; illustrazioni di Giorgia Merlin

[S. l.] : Chiaredizioni, 2022

Abstract: La Costituzione è la legge fondamentale dello Stato: ma che cos'è una "legge" e soprattutto che cos'è uno "Stato"? Cosa comporta vivere in democrazia e perché ad ogni diritto corrisponde un dovere? La nostra Costituzione ci racconta un meraviglioso viaggio alla conquista di libertà tanto sognate in epoche passate. Età di lettura: da 12 anni.

Il piccolo libro della Costituzione
0 0 0
Libri Moderni

Stilton, Geronimo

Il piccolo libro della Costituzione / Geronimo Stilton

Milano : Piemme, 2021

Abstract: A scuola di Benjamin e Trappy sono arrivati due studenti italiani! Per presentarsi a tutti i compagni, i due ragazzini hanno deciso di raccontare il loro Paese, l'Italia, attraverso le parole della Costituzione, la legge più importante di tutte, che esprime i valori fondamentali della convivenza civile.

Costituzione italiana esplicata minor
0 0 0
Libri Moderni

Costituzione italiana esplicata minor : con commento essenziale articolo per articolo / [a cura di federico del Giudice, Pietro Emanuele]

10. ed

Napoli : Simone, 2021

Abstract: La Costituzione Italiana esplicata minor, giunta alla X edizione, è corredata da un essenziale commento al fine di: consentire al lettore, attraverso una spiegazione semplificata, un approccio più facile e diretto a ciascuna norma, aggiornata agli ultimi interventi del legislatore, quali ad esempio il voto per i diciottenni al Senato; evidenziare la ratio degli articoli per cogliere i collegamenti fra le varie disposizioni. La Costituzione Italiana esplicata minor consente, quindi, di focalizzare l'attenzione su ogni articolo della nostra Legge fondamentale, chiarendo il significato dei commi, dando una definizione delle parole chiave e illustrandone gli obiettivi di fondo. La Costituzione Italiana esplicata minor è arricchita con i testi esplicati della Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea, 54 articoli (suddivisi in sei titoli: dignità, libertà, uguaglianza, solidarietà, cittadinanza, giustizia) che assicurano i diritti e le libertà dei cittadini europei, e della Convenzione europea dei diritti dell'uomo, trattato internazionale approvato nell'ambito del Consiglio d'Europa volto a tutelare i diritti dell'uomo e le libertà fondamentali. La Costituzione Italiana esplicata minor, per le sue caratteristiche, costituisce lo strumento migliore per prepararsi in vista degli esami universitari di Diritto Costituzionale e di Diritto Pubblico, della prova orale di abilitazione alla professione di avvocato, dei concorsi pubblici in cui è richiesta la conoscenza della Costituzione repubblicana.

La Costituzione Italiana spiegata ai ragazzi
0 0 0
Libri Moderni

Del_Giudice, Federico

La Costituzione Italiana spiegata ai ragazzi : la nostra legge fondamentale spiegata articolo per articolo / a cura di Federico del Giudice

Napoli : Simone, 2021

Abstract: Il presente volume offre un breve commento alla Costituzione italiana al fine di coinvolgere i più giovani in una lettura ragionata della nostra «legge fondamentale».L’opera, infatti, presenta il testo della Costituzione brevemente esplicato articolo per articolo, offrendo le definizioni delle parole-chiave e corredando ogni disposizione di puntuali note illustrative. L’esposizione è completata da un commento che chiarisce il senso e la portata della norma.Il testo, pertanto, costituisce un valido strumento didattico e favorisce un primo approccio con i principi che reggono la nostra democrazia, la cui conoscenza permette la formazione di cittadini «responsabili».

La resistenza spiegata ai bambini
0 0 0
Libri Moderni

Parmigiani, Francesca <avvocata>

La resistenza spiegata ai bambini : dall'oppressione alla libertà: le radici della costituzione / testo Francesca Parmigiani ; illustrazioni Shu Garbuglia

[Padova] : Beccogiallo, 2021

Abstract: Che cos'è la dittatura? Chi erano i partigiani? Com'è nata la Costituzione italiana? Per rispondere a queste e ad altre domande, Piero, Nilde e i loro compagni di classe si avventurano lungo sentieri di montagna guidati dalla maestra Anna. Dall'incontro con uomini e donne coraggiosi comprendono che libertà, democrazia e pace sono state una difficile e sofferta conquista, su cui, d'ora in poi, anche loro vigileranno. Età di lettura: da 9 anni.

La Costituzione illustrata
0 0 0
Libri Moderni

Marcenaro, Ro

La Costituzione illustrata / Ro Marcenaro

Pontremoli : Toscana book, 2020

Viva la Costituzione
0 0 0
Libri Moderni

Franzoso, Andrea

Viva la Costituzione : le parole e i protagonisti : perchè i nostri valori non rimangano solo sulla carta / Andrea Franzoso

Milano : DeAgostini, 2020

Abstract: La Carta costituzionale definisce i nostri valori, ma non è un semplice elenco di principi e regole. È prima di tutto un grande racconto, ci spiega da dove arriviamo e dove non vogliamo più tornare. La Costituzione italiana è la legge più importante del nostro Paese. I valori su cui si basa, i principi che difende, i diritti e i doveri che sancisce sono l'eredità lasciataci dai nostri nonni a garanzia di una vita libera e dignitosa. Conoscere la Costituzione è fondamentale per capire il nostro passato, per vivere al meglio il nostro presente, per costruire il nostro futuro. Ecco perché Andrea Franzoso ha voluto esplorare in questo volume la Carta costituzionale e spiegarla a chi, quella Carta, l'ha solo sentita nominare in occasione di qualche anniversario o festa nazionale. Attraverso racconti e testimonianze, e con i contributi di esperti autorevoli, Andrea riesce a illustrare con efficacia i 20 concetti fondamentali della Costituzione. L'autore sottolinea l'importanza del rispetto per l'altro e riporta alla luce le battaglie combattute (e che tuttora combattiamo) a difesa di un testo che è l'espressione stessa della nostra identità. Memoria, Democrazia, Repubblica, Costituzione, Lavoro, Diritti, Solidarietà, Uguaglianza, Minoranze, Confessioni religiose, Cultura, Paesaggio, Straniero, Pace, Tricolore, Libertà, Famiglia, Scuola, Salute, Resistenza. Sono le 20 parole-chiave attraverso cui Andrea Franzoso racconta ai ragazzi che cos'è la Costituzione italiana, fondamento della nostra Repubblica che raccoglie al suo interno i dolori e le speranze di un popolo appena uscito da una dittatura durata vent'anni. La spiegazione di ciascuna parola si accompagna a storie vere, esempi da conoscere e imitare, riflessioni di esperti e testimoni. Ne esce il racconto di una Costituzione viva e concreta, che riguarda la nostra vita quotidiana e le nostre scelte personali. Un sussidio per lo studio dell'educazione civica. Età di lettura: da 11 anni.

Anche per giocare servono le regole
0 0 0
Libri Moderni

Colombo, Gherardo

Anche per giocare servono le regole : [come diventare cittadini] / Gherardo Colombo

Milano : Chiarelettere, 2020

Codice civile
0 0 0
Libri Moderni

Italia : Direzione conservazione natura

Codice civile : con la Costituzione, i trattati U.E. e le principali norme complementari / Adolfo Di Majo ; con la collaborazione di Massimiliano Pacifico

48. ed. aggiornata al 24 luglio 2020

Milano : Giuffrè Francis Lefebvre, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La XLVIII edizione del Codice civile, a cura di A. di Majo con la collaborazione di Massimiliano Pacifico, conferma l'impianto collaudato e sempre accolto con favore, che prevede, oltre alle disposizioni del codice civile, un'ampia e accurata selezione di norme complementari, arricchita con le novità legislative più recenti. In particolare, il volume è aggiornato alle novità connesse all'emergenza epidemiologica da Covid-19: L. 17 luglio 2020, n. 77, di conversione del D.L. n. 34/2020 (decreto rilancio); L. 16 luglio 2020, n. 76 (decreto semplificazioni); L. 5 giugno 2020, n. 40, di conversione del D.L. n. 23/2020 (decreto liquidità); L. 24 aprile 2020, n. 27, di conversione del D.L. n. 18/2020 (decreto Cura Italia). Si segnala inoltre la L. 10 febbraio 2020, n. 10 (Norme in materia di disposizione del proprio corpo e dei tessuti post mortem a fini di studio, di formazione e di ricerca scientifica), che è stata citata in nota sub art. 5 c.c. e sub art. 4 L. 22 dicembre 2017, n. 219 (Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento), e figura in Appendice; nonché la sentenza della Corte cost., 25 giugno 2020, n. 127, che, in applicazione del noto criterio del migliore interesse del minore, ha dichiarato non fondata la questione di costituzionalità dell'art. 263 c.c., nella parte in cui non esclude la legittimazione ad impugnare il riconoscimento del figlio in capo a colui che abbia compiuto tale atto nella consapevolezza della sua non veridicità, laddove, in caso di procreazione medicalmente assistita di tipo eterologo, l'art. 9 della L. n. 40/2004 preclude espressamente tale impugnazione. Infine, un dettagliato indice analitico e l'indice cronologico delle norme collegate consentono di rintracciare con rapidità gli argomenti e le norme di interesse.