Prede inconsapevoli
0 0 0
Risorsa locale

Cossu, Francesco

Prede inconsapevoli

Abstract: Che cosa c'è dietro il misterioso doppio suicidio delle sorelle Veronica e Laura Caputo, avvenuto a sole tre ore di distanza? Sarà l'ispettore Vittorio Corti col fidato Meloni a indagare, sospettando subito che i due suicidi siano in verità due omicidi.Dietro queste morti si nasconde un'impressionante trama criminale gestita dal "Direttorio" che riguarda la sottrazione e il traffico illegale di preziosi reperti archeologici, una serie di furti in appartamento e il commercio illegale di rifiuti tossici.Corti dovrà nuovamente opporsi al muro dei poteri forti che vogliono insabbiare la sua indagine, fra magistrati, forze dell'ordine e stampa asservita.in copertina:opera di Gavino Ganau, elaborazione di "Ciò che sono!, acrilico su legno, 2018Francesco Cossu nasce a Tempio Pausania nel 1969. Laureato in Lettere, insegna Letteratura italiana e Storia in un Istituto Tecnico.Ha diretto la rivista culturale Gemellae. Ha collaborato con "Il Corriere di Romagna", "Il Messaggero", "Roma", "Il Tirreno", "La Nazione". Dal 1996 è corrispondente locale de "L'Unione Sarda".Ha pubblicato tre volumi di poesie: "Trasfigurazioni" (Stampacolor, 2001); "Oroscurismi" (TAS, 2006); "Intervalli" (Edes, 2008).Ha già pubblicato i romanzi "Dietro il vento" (Amicolibro, 2015) e "Anime intossicate" (Amicolibro, 2017). "Prede inconsapevoli" è il terzo della serie dell'ispettore Vittorio Corti.


Titolo e contributi: Prede inconsapevoli

Pubblicazione: Amico Libro, 25/01/2022

EAN: 9788899685966

Data:25-01-2022

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: EPUB con DRM Adobe

Nomi:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 25-01-2022

Che cosa c'è dietro il misterioso doppio suicidio delle sorelle Veronica e Laura Caputo, avvenuto a sole tre ore di distanza? Sarà l'ispettore Vittorio Corti col fidato Meloni a indagare, sospettando subito che i due suicidi siano in verità due omicidi.Dietro queste morti si nasconde un'impressionante trama criminale gestita dal "Direttorio" che riguarda la sottrazione e il traffico illegale di preziosi reperti archeologici, una serie di furti in appartamento e il commercio illegale di rifiuti tossici.Corti dovrà nuovamente opporsi al muro dei poteri forti che vogliono insabbiare la sua indagine, fra magistrati, forze dell'ordine e stampa asservita.in copertina:opera di Gavino Ganau, elaborazione di "Ciò che sono!, acrilico su legno, 2018Francesco Cossu nasce a Tempio Pausania nel 1969. Laureato in Lettere, insegna Letteratura italiana e Storia in un Istituto Tecnico.Ha diretto la rivista culturale Gemellae. Ha collaborato con "Il Corriere di Romagna", "Il Messaggero", "Roma", "Il Tirreno", "La Nazione". Dal 1996 è corrispondente locale de "L'Unione Sarda".Ha pubblicato tre volumi di poesie: "Trasfigurazioni" (Stampacolor, 2001); "Oroscurismi" (TAS, 2006); "Intervalli" (Edes, 2008).Ha già pubblicato i romanzi "Dietro il vento" (Amicolibro, 2015) e "Anime intossicate" (Amicolibro, 2017). "Prede inconsapevoli" è il terzo della serie dell'ispettore Vittorio Corti.

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.