Community » Forum » Recensioni

Il tempo
5 1 0
Cottin, Menena

Il tempo

Roma : Gallucci, 2011

82 Visite, 1 Messaggi

Un libro quasi definibile “senza scaffale” per il suo essere sfogliabile come un calendario da parete ed ammirabile come un soffio narrativo, le cui illustrazioni possono d'impatto ricordare l'essenza dell'arte astratta.
Come il fluire dei volanti fogli e dei minuti granelli di sabbia raccolti tra le sue pagine, scorre assieme a queste l'invisibile ed inviolabile identità di quel che la cultura umana ha delimitato come "Tempo", in un avvicendarsi di simboli o involucri che lo potessero erroneamente contenere: un coriaceo tentativo di confinare l'ignoto al fine di giustificarne o valorizzarne il costante obiettivo di controllo e di confortevolezza sociale.
Ma come la vita, il Tempo è forse spontaneità dell'“essere”, un atto di pura rivoluzione scandita da quell'intreccio tra passato e futuro, la cui anima di Menena Cottin fa vibrare nel presente.
A quest'indelebile opera, altrettanto incantevole dono è “Il libro nero dei colori” (2023), realizzato insieme a Rosana Faría e dedicato al desiderio di far incontrare chi vede a chi non vede per mezzo della sensibilità e del Braille.

  • «
  • 1
  • »

1209 Messaggi in 1148 Discussioni di 96 utenti

Attualmente online: Ci sono 2 utenti online