Community » Forum » Recensioni

Ancora vita
0 1 0
Winman, Sarah

Ancora vita

Milano : Mondadori, 2023

Abstract: Toscana, 1944: mentre le truppe alleate avanzano e le bombe cadono intorno a villaggi deserti, un giovane soldato inglese, Ulysses Temper, si ritrova nella cantina di una villa abbandonata dove ha un incontro tanto casuale quanto straordinario con Evelyn Skinner. Evelyn è una studiosa di storia dell'arte di sessantaquattro anni, ed è venuta in Italia non solo per recuperare e – se possibile – salvare dipinti e opere d'arte tra le macerie dei bombardamenti, ma anche per rievocare ricordi di gioventù ormai semidimenticati. Tra le rovine dell'Italia devastata dalla guerra, Ulysses ed Evelyn si scoprono spiriti affini e questo memorabile incontro sarà il punto di partenza di un percorso di eventi che plasmerà la vita di Ulysses per i successivi quattro decenni. Finita la guerra, Temper torna a casa a Londra e si immerge nuovamente nel giro di amici che ruota attorno a "L'ermellino e il pappagallo", un mix eterogeneo di frequentatori parecchio eccentrici del pub. Ma un'eredità inaspettata lo riporta nel luogo in cui tutto è cominciato, e Ulysses accetta di buon grado questo segno del destino tornando sulle colline toscane. E qui la storia comincia...

248 Visite, 1 Messaggi

Durante la Seconda guerra mondiale, in Toscana, la vita di Evelyn, un'esperta d'arte, si incrocia con quella di un giovane soldato inglese, Ulysses Temper.
Poi la guerra finisce, lui torna a casa, senza ritrovare più la vita di prima. Inizia a lavorare in un pub, gli anni passano, finché un giorno riceve una lettera dall'Italia che gli annuncia un'eredità inaspettata. Che sia l'inizio di una nuova vita nel Paese che per lui aveva significato così tanto?

  • «
  • 1
  • »

1210 Messaggi in 1149 Discussioni di 96 utenti

Attualmente online: Ci sono 3 utenti online