Community » Forum » Recensioni

Grandi speranze
0 1 0
Dickens, Charles <1812-1870>

Grandi speranze

Milano : Rizzoli, 1999

Abstract: Pubblicato nel 1861, Grandi speranze è il romanzo di formazione di un giovane londinese dal carattere incostante, Philip Pirrip, detto Pip, un povero ragazzo del popolo che, attraverso una serie di eventi straordinari, riesce a elevarsi a una condizione sociale superiore, affrancandosi così dale proprie origini per le quali prova un sentimento di fastidio e rancore. Ma in seguito, ammaestrato dalle mutevoli sorti della vita, imparerà ad apprezzare quel mondo umile che aveva lasciato per inseguire le sue grandi speranze. E alla fine Pip capirà quali sono i veri valori che ogni uomo deve custodire in sé, traendone indicazioni su come agire.

293 Visite, 1 Messaggi

Inghilterra, primi dell'800: l'orfano Pip riceve da un misterioso benefattore l'occasione di riscattarsi dalle sue umili origini e si trasferisce a Londra per diventare un gentiluomo. Li sfrutta la sua nuova posizione sociale per corteggiare la bella e ricca Estella, ma...

  • «
  • 1
  • »

1210 Messaggi in 1149 Discussioni di 96 utenti

Attualmente online: Ci sono 4 utenti online