Community » Forum » Recensioni

  Le  voci del fiume
0 1 0
Cabrè, Jaume

Le voci del fiume

Roma : La nuova frontiera, [2007]

Abstract: La sera del 18 ottobre 1944 il maestro e falangista Oriol Fontelles viene ucciso durante un'incursione dei maquis. Solo i testimoni di questa morte conoscono l'inconfessabile segreto che la circonda. Quando sessant'anni dopo Tina Bros scopre nella vecchia scuola, nascosti dietro una lavagna, i quaderni di Oriol, non immagina che questo ritrovamento riporterà alla luce un segreto che è rimasto custodito per mezzo secolo. Rivivrà con Oriol la sua tragica relazione con la bella ed enigmatica Elisenda Vilabrù, il suo coinvolgimento con il regime franchista e il tardivo riscatto, ma non solo. Come delle ombre riaffiorano dalle nebbiose valli dei Pirenei, le storie, gli odi, gli amori e i tradimenti di un tempo segnato dal fanatismo e dalla passione. Sentimenti antichi che sopravvivono ad un passato che non è mai passato. Con straordinaria abilità stilistica Jaume Cabré alterna i piani temporali, e come un direttore d'orchestra, crea una storia polifonica che attraverso le voci e le vicende dei personaggi mette a nudo la verità storica dell'impossibilità di dimenticare e perdonare.

1002 Visite, 1 Messaggi

L'ultimo successo di Cabré, Premio d'onore della letteratura catalana, regala un nuovo affresco della Spagna durante la guerra civile. Verità scomode escono dai quaderni nascosti in una scatola di sigari, ritrovata in una scuola in demolizione. Parlano di una nobildonna, delle sue passioni e di un Paese che non può dimenticare.

  • «
  • 1
  • »

1190 Messaggi in 1130 Discussioni di 96 utenti

Attualmente online: Ci sono 2 utenti online